5^ Convention Novagroup: Comunicazione a 360° - Nova Group

36294319_10215092729725966_3012214831320137728_o.jpg

Quest’anno, la 5^ edizione della Convention Novagroup si è svolta nell ’arco di due settimane, con la 1^ parte che si è tenuta dal 23 al 29 di Giugno ad Ugento in Puglia, mentre la 2^ parte ha avuto luogo nei pressi della bella Siracusa, dal 1 all’ 8 di Luglio.


“Dato il consistente numero di ricambisti e officine partecipanti” ha sottolineato Vittorio Amura presidente di Novagroup,  siamo giunti alla conclusione che dividere la Convention in due momenti differenti era l’unica soluzione possibile.

Con queste splendide cornici Italiane a fare da sfondo, il management di Novagroup ha presentato agli oltre 600 partecipanti (tra ricambisti e officine) in totale le ultime novità sul progetto officine Supernova.
Oggi il gruppo fattura oltre 340 milioni di euro con una crescita del 16 per cento rispetto allo scorso anno grazie alla scelta di fornitori strategici, e “di un panel prodotti ampio e completo in grado di soddisfare tutte le richieste dei nostri clienti  “ ha ricorda Vittorio Amura, prima di dare la parola ai suoi collaboratori, Alan Amura e Massimo Mandato.
Tra i principali argomenti esposti alla platea, va sicuramene rimarcato quello relativo al nuovo sito web Supernova pensato e realizzato non soltanto per la figura del professionista, ma anche per quella del privato, dividendo i messaggi e i contenuti a seconda dell’utenza.
Grazie a questa differenziazione del target il sito www.officinesupernova.it rappresenta un unicum nel panorama delle reti officine indipendenti in Italia.
Una scelta dettata dalla considerazione che oggigiorno la capacità di fornire all’utente le informazioni di cui ha bisogno in modo chiaro e rapido, rappresenta un vantaggio fondamentale in termini di engagement” ha spiegato Alan Amura, responsabile marketing e comunicazione di Novagroup .
Inoltre, anche l’area riservata del sito Supernova avrà una sua importanza poiché diventerà un nuovo strumento di integrazione dati che torneranno utili ai fini delle operatività in termini di pubblicità e promozioni.
Un altro tema degno di nota, e di particolare interesse è stato Siriotek, il gestionale dedicato agli operatori della rete Supernova.
Un gestionale moderno all’avanguardia e decisamente vantaggioso in termini di prezzo.
Sebbene, “definire Siriotek un gestionale sia davvero riduttivo” come tiene a ribadire Massimo Mandato responsabile progetti di Novagroup, poiché Siriotek rappresenta
uno strumento di lavoro indispensabile per ottimizzare tempi e costi.
Tutte le implementazioni a cui il gestionale è stato e sarà sottoposto nei prossimi mesi, vanno proprio in questa direzione.
La parte finale degli eventi ha avuto come oggetto, l’accordo che Novagroup ha siglato con Arval.
Un accordo che prevede un periodo di test con circa 50 officine Supernova da Settembre a Dicembre.
Nel 2019, la possibilità di collaborare con la rete Arval sarà data a tutte le officine che ne faranno richiesta e che rispetteranno i parametri necessari.
I due convegni si sono poi conclusi con il management Novagroup che ha ribadito, come tutte le attività  presentate,  hanno come unico obiettivo quello di mettere le officine affiliate nella condizione di comunicare, di valorizzarsi, di disporre delle giuste informazioni e al tempo stesso di un adeguata competenza per garantire la qualità nel servizio, necessaria per la soddisfazione del cliente.